di maglieria

 

Berretti e cappelli

Uno dei primi cappelli dipinta sulla tomba a Tebe figura: un uomo con un cappello di paglia. I greci di cui i cappelli utilitaristica e li indossava solo per il viaggio. Ma proprio allora aveva due principali tipi di cappelli che ciò che chiamiamo un "cappello" e "cappello". Il cappello del Pylos greca, una sorta di cappellino, testa stretta, senza margini.

E come il cappello greco petaso, vestito con una corona ed essere sicuri di campi. Poi era conveniente per viaggiare in caso di maltempo, e se non c'era vento e pioggia, petaso gettato sulle spalle, perché era appeso un cinturino o alla cintura.  Quando un cappello era un simbolo di potere, il potere. Per esempio, in Egitto solo il faraone poteva portare grande schede fuori di tessuto a righe, che fu messo su una corona.

Tutti gli altri, tranne gli schiavi, sono stati contenuti con parrucche da fibre vegetali. Che un uomo nobile, la parrucca e capelli più rigogliosa. Nell'antica Grecia, uomini e donne è andato a capo scoperto, ma durante il viaggio portate attorno a basso cappello di feltro con i campi (in un cappello sugli affreschi e sculture raffigurato il messaggero degli dei Ermes dai piedi).  Nel Medio Evo, uomini e donne indossavano mantelle, cappotti con cappucci.

Cappe hanno una varietà di forme. A volte la fine della cappa passato così tanto tempo che pendevano sotto la cintura. Nel Medioevo cappelli diventare un ornamento e di lusso.  La gente decorare le loro piumaggio (piume, ciuffi), pelliccia, nastri e gioielli.

Cappelli erano un bene di lusso, erano decorati con nastri, pellicce, piume e diamanti. Ecco come scrivere un monaco agostiniano (XV secolo): "Il cittadino invano maschio indossa un cappuccio, poi acquistato un velo costoso, la maglia di seta in tre o quattro strati, è decorata con oro e spille testa d'argento, utilizza la decorazione sulla fronte (o seno) è intorno al collo o coralli, e infine acquistato donna lucidi peli morti.

Tutto questo deve essere una donna per adornare la testa, 100 zloty qui appena sufficiente. " Donne e alcuni uomini indossano genin - alto cappello a forma di cono.  Suggeriscono che l'ingegno ha inventato e portato in auge nel 1395 Isabella di Baviera. Solo cento anni più tardi, è scomparso dagli abiti secolari, ma non del tutto cessato di esistere, ha cominciato ad essere massoni.

Il quadro per principesse genin era l'altezza di 3 piedi (1 m), il giudice aveva il genio di 2 piedi (60 cm). Il telaio era fatto di carta o di stoffa inamidata duro e ricoperti di tessuti pregiati di seta o altro. Il lato posteriore di un velo trasparente appeso genin. Ha spesso coperto il volto.

Tutti i capelli vybivshiesya barba, c'era solo un piccolo triangolo nel mezzo della fronte.  Repin era così alta che a volte ha dovuto tagliare una porta ulteriore.  Anche il capo degli eretici, condannato a essere bruciato, coronato da un berretto con un top affilato del cartone sui quali dipinte fiamme e diavoli. Genin poi acquistato due a forma di mezzaluna o carbone.

Da est è venuto di moda il turbante, in Europa sono diventati all'ordine del giorno.  Sono stati indossati da uomini e donne. Persiani turbante chiamata materia, che è stato legato.  Dai persiani diffondere questo copricapo in tutto il mondo islamico. Nel turbante XVII e XVIII secoli scomparso dalla moda europea, e riappare solo durante la campagna di Napoleone in Egitto (Fashion Empire) e di nuovo durante la Seconda Guerra Mondiale.

Vicino a un turbante turbante - Tessuto panno avvolto intorno alla testa oltre papaline, fez, ecc In Asia centrale, questo copricapo non è stato permesso di indossare un lavoratore a giornata ei poveri, tutti gli altri circa 5 anni aveva ragione .  Turbante potrebbe essere anteriore e la casa, facilmente trasformato in una vita-cintura. Nel Medioevo in Europa si cap.  Scarica lo usavano per fare il bagno e dormire sia donne che uomini.

Tappo maschio potrebbe avere l'estremità lunga appesi lungo le pareti. Più tardi, gli uomini di questo copricapo è stata respinta e le signore che portavano fino alla fine del XIX secolo. Nei secoli XIV e XV in Europa dominata dalla moda francese. Cappellini sono stati lunghi e affilati come i coni. Negli uomini, erano tutti decorati con piume di pavone.

Allo stesso tempo molto popolare cappello di feltro, fabbricati con artigiani russi. Fin dai primi tempi alla testa degli slavi orientali di tutte le classi è salito cappelli, pochi crescita.  I contadini avevano un tappo corona alta, si assottiglia verso l'alto, erano arrotolate da feltro. C'erano anche cappucci bassi con bordo di pelliccia rotondo e velluto broccato corona o - murmolki.

Franta e arcieri nel XVII secolo portavano cappelli bordati di pelliccia a bassa ed alta, corona a punta morbido velluto. Boiardi preferito cappuccio multistrato. A casa sulle loro teste rosa ricamato cap-tafya (o calotta). Andando oltre la soglia, mettere un coperchio su di esso e gorlatnuyu cappello (che è stato fatto da pelliccia, che derivano alla gola della bestia). Per questo cappello può essere distinto da tutti gli altri nobili.

In Russia, le donne sposate non potevano camminare a tutti, "nudi". Erano kokoshniki, due corna calci, un cornuti gazze.  La Rivoluzione francese è facile adattarsi, rendendolo più democratico.  I repubblicani messo sul capo di rosso cappello frigio, decorato con nastri e coccarde tricolori, dipinte in colori nazionali - blu, rosso e bianco.

Cappello frigio apparso in tempi antichi. Poi il schiavi romani a camminare con il capo coperto non era permesso, così coloro che sono riusciti a fuggire, ha subito messo sul capo di small cap, la cui forma è stato preso in prestito dal Frigi. Si chiamano - "tappi della libertà". Questo perché nel corso dei secoli echi alla moda dei cappelli, che simboleggia il desiderio delle persone alla libertà.

Cappelli decorato con nastri e coccarde tricolori, dipinte in colori nazionali - blu, rosso e bianco. Il più vicino a noi, la moda che cambia rapidamente. Quali band popolare sul modello degli antichi. Che cofani con ruches, un casco con una visiera.

Per eseguire impianti sontuosa con piume di struzzo. Nel XV secolo l'aspetto e la forma di un cappello a punta per la qualifica della persona: notaio indossava un cappello di castoro, teologo, studioso - in un cappello nero con una corona piatta rettangolare. Artista e medico preferito si. Nel XV-XVI secolo, la moda berretti diffondere tra gli uomini e le donne. Berretto - un giro morbido cappello piatto o quadri - spesso di velluto, decorata con ricami e piume.

Ciò che sorprende è che nel corso del tempo, non si perde il suo valore.  Nella seconda metà del XIX secolo senza caschi non sono più trattati come con 1920 ben giustificato prendendo il guardaroba femminile. Nel XVI secolo, si è diffuso un grande cappello in feltro. Particolarmente apprezzato è stato nei Paesi Bassi.  Dal momento che questi cappelli sono spesso visti in dipinti di Rubens e Rembrandt, allora essi sono chiamati un cappello da Rubens la, un Rembrandt la.

Negli uomini sia all'interno che all'esterno non lasciano con il cappello. Anche a tavola non viene rimosso. Con un cappello arco descrivere un semicerchio.  Era impossibile sollevare quando si sono conosciuti, come il cilindro. Le signore indossavano il cappello come i Cavaliers. Tuttavia, maggiore è diventato capelli della signora, la più complessa e ad alto cappello lei richiesto.

Per proteggere i capelli dal vento e la sabbia è apparso copricapo - tenda-come allenatore.  All'inizio del XVIII secolo il campo di cappelli si piegano verso il basso in diversi punti. Nel corso del tempo, rannicchiato campi formano un continuo moda, cappello e inizia a tagliare in altro modo.  Appare cappello a tre punte - cappello con i campi di un limitato tre angoli. In un'epoca di rococò sono le sue donne e, nei secoli XVII e XVIII, cappello a tre punte entra a far parte della divisa.

Alla fine del XVIII secolo fu soppiantato cappello dvuhugolnaya. E 'facilmente formato e posto sotto il braccio cavaliere, quando doveva essere ad un ricevimento o una palla. In Inghilterra, tutti hanno un cilindro - un cappello alto con piccoli campi. Cilindro diventano una questione di tutti i giorni quando le code cominciò a indossare durante il giorno.  Inizialmente, nella moda è stata cilindri colorati (soprattutto grigio chiaro), ma col tempo è diventato un strettamente monotona.

Per vostra comodità vi opera e cappello - gibus (cappello Gibusa) sul telaio del filo.  Questo cappello, che è facilmente appiattito a una frittella, e si nascose sotto il braccio, nel 1835 ha inventato il Gibus parigino. Fino al 1914, opera cappello, oltre al vestito da sera, abito da sera è stata una adesione di uomini.

In parallelo con il cilindro, a partire dal secolo XVIII, c'era un castoro a partire da tessuto di alta qualità, una produzione molto fine, per la sua fabbricazione si applica capra castoro IPT giù. A poco a poco il cilindro e castoro si avvicinò, e dopo il 1850 c'era qualcosa in comune - il piatto.  Bowler ha una campi stretti piatto e rigido a forma di cupola corona, è quasi sempre nero, fatta eccezione per occasionali grigio.

Nella City di Londra fino alla metà del XX secolo bombetta con l'ombrello era considerato un elemento tipico di abbigliamento formale.  Nel 1850, era popolare e il cofano - un piccolo cofano molto logori, ma alla fine del XIX secolo erano donne per lo più anziani. A cavallo del XIX e XX secolo ci paglietta - un cappello di paglia con la rigida corona circolare piana e campi pianeggianti.  Ben presto cominciò a usura e le donne.

Copricapo Moderna Nelle piccole, aderenti cappelli e la testa maglia berretti, cappelli sono popolari con i campi. In estate di solito indossano cappelli di paglia, autunno freddo - feltro, stoffa. Cappelli di pelliccia invernale hanno forme semplici, come un turbante cappello, berretto di pelliccia russo nativo, il berretto e correnti. Cappello può essere a maglia (in uno sport-style) o pelliccia (un berretto con paraorecchie). Anche lei spersonalizza loro proprietari.

Quindi possono indossare solo a persone che non si preoccupano il problema di creare il proprio stile. Un'altra cosa - il cappello. "Ho un debole per i cappelli.  Quanti erano lì con me! Sono elegante ed eccentrico, divertente e drammatico, qualsiasi divertimento.  A mio parere, una donna con un cappello non può mai dimenticare, "- dice Loren. Scegli un cappello a faccia non è facile.  Cappello - questo è il tocco finale che completa o degna di un abito, o, al contrario, esso si guasterà.

Cappello non ha bisogno di distinguersi, accattivante. Dovrebbe anche essere comodo, per la protezione contro pioggia, freddo e vento. E tuttavia - per decorare e valorizzare l'individualità.  Philip Tracy, tre distinti premio britannico per il miglior designer di accessori, aiutando i clienti a scegliere un cappello: "Non si tratta di cambiare completamente il tuo look, il cappello dovrebbe aiutare a diventare più attraente".

Questo è un personaggio brillante e forte richiede un cappello appropriato - straordinario. Completa il signore può tranquillamente indossare cappelli a tesa larga, se la loro crescita è inferiore alla media. Elevato per le donne, al contrario, indossare un cappello senza frontiere non è raccomandato.  Progettisti moderni preferiscono un cappello a tesa larga, gli stili più popolari come "Siviglia", "bersalino" panama.

In fondo le correnti allontanato, così popolare nei primi secoli, e come il modello maschile a tesa piccola dritta. Elegante ensemble cappelli sono completate con curve in modo uniforme lungo tutta la circonferenza dei campi (moda, offerto una volta di Chanel). Cappelli moderni hanno spesso una finitura ricca decorazione in forma di corone, o un mazzo di frutta scadente a metà degli anni sessanta.

I fiori possono essere un colore molto particolare, come il tessuto a pois o righe, come il frutto naturale, e colori vistosamente variegato.  Maiuscoletto può essere piuma flirty. Coloniale cappello costume di popolo completa di steli di paglia o di palma, lo stile denim - un cappello di pelle.

Ensembles di tessuti moderni (il cosiddetto tehnotkaney) look perfetto con cappelli in stile vinile trasparente colorato semplice. Inoltre, il cappello può essere fatta alla luce le proprie mani.  Ricordiamo il famoso cappello alterazioni Parajanov.  Il panamku solito ha aggiunto un pezzo del velo, lamina, nastri da una scatola di caramelle, orpelli.

Beh, mi piacerebbe finire una frase bellissima che una volta era detto di EM Remarque, e, naturalmente, aveva ragione: ". Un cappello che viene a voi, è il supporto più morale che l'intero corpo della legge" Basati su materiali www.siringa.ru

yo prende, vestito, cappello, yo, maglia